Stemma e logo di Comune di Montale
Comune di Montale - Sito Ufficiale | Via Gramsci 19, 51037 - Montale (PT) - tel. 0573.9521 | 0573.55001 | Indirizzi PEC
Home Page home page
Contattaci contattaci
Eventi della vita eventi della vita
Aree Tematiche aree tematiche
Elenco A-Z elenco A-Z
Rubrica del Comune rubrica del Comune
Ricerca allegati ricerca allegati

Sei in:  home » Comunicati stampa » Fattori e Lega tra i pittori Garibaldini in mostra a Villa Smilea

News dal mondo

Comunicati stampa

Fattori e Lega tra i pittori Garibaldini in mostra a Villa Smilea

FATTORI E LEGA TRA I PITTORI GARIBALDINI IN MOSTRA A VILLA SMILEA

Rimarrà aperta fino al 6 marzo la mostra dedicata ai pittori garibaldini allestita alla Villa Smilea "L'arte è viva e giovanissima", con cui il Comune di Montale ha dato il via, contestualmente alle celebrazioni per i centocinquanta anni dell'Unità d'Italia, alle iniziative commemorative del bicentenario della nascita di Atto Vannucci, letterato e patriota nativo della frazione di Tobbiana.
Organizzata dal Centro studi ricerche espressive Pistoia, col patrocinio della Presidenza del consiglio dei ministri, del Ministero per i beni e le attività culturali, la Regione Toscana e la Provincia di Pistoia ed il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, la mostra è stata curata da Armando Audoli, Claudio Giorgetti, Vanni Menichi e propone una bella raccolta di opere macchiaiole e postmacchiaiole provenienti dalla straordinaria raccolta privata di Carlo Pepi, il collezionista pisano fondatore del centro studi labronico "Casa natale Modigliani".
Rappresentato quasi esclusivamente da artisti che combatterono al suo fianco nelle guerre risorgimentali già dal 1848, Giuseppe Garibaldi costituisce la fonte di ispirazione di opere che sperimentano nuove soluzioni estetiche alla ricerca della migliore traduzione artistica della realtà.
Tra i macchiaioli troviamo un tocco di penna "Preparatorio alla battaglia" di Giovanni Fattori e un tocco di penna "Don Verità" di Silvestro Lega. Sempre di Fattori due oli e due acquerelli su cartoncino "Soldato a cavallo" e "Soldato che conduce cavalli". In mostra altri oli, pastelli e disegni di Lega tra cui il bel ritratto di "Paola Bandini", diverse opere a matita e un acquerello di Odoardo Borrani oltre a quelli di Vincenzo Cabianca. Un acquarello di Adriano Cecioni e "La figlia Giulietta" di Vito D'Ancona.
Tra le opere dei postmacchiaioli troviamo due opere a matita di grande interesse: "La signora con il cappellino" di Giuseppe De Nittis e "Donna che cuce" di Telemaco Signorini. In mostra anche le "Bagnanti a Quercianella"di Ugo Manaresi, due oli su tavola di Giovanni Bartolena, il ritratto "La Fiorentina" di Plinio Nomellini, due matite di Giuseppe Abbati e la "Villa di Belvedere a Crespina" di Adolfo Tommasi.
La mostra è visitabile il venerdì, sabato e domenica, dalle 15,30 alle 18,30. Per i gruppi è possibile prenotare l'apertura anche in giorni e orari diversi. Info: Ufficio cultura Comune di Montale telefono 0573.952234.

Per contatti:
Michela Pasellini
Tel. 0573/952249

Pagina aggiornata il 19/01/2011 da admin
  • Comune di Montale
  • Via Gramsci 19, 51037 - Montale (PT)
  • Telefono: 0573.9521
  • Fax: 0573.55001
  • Numero di abitanti: 10.758
  • P.IVA: 00378090476
  • Codice Fiscale: 80003370477
  • Codice IBAN: IT93H0626070450000000113C01

Portale Web e Content Management System realizzati da SPAD srl | Openpage CMS