Stemma e logo di Comune di Montale
Comune di Montale - Sito Ufficiale | Via Gramsci 19, 51037 - Montale (PT) - tel. 0573.9521 | 0573.55001 | Indirizzi PEC
Home Page home page
Contattaci contattaci
Eventi della vita eventi della vita
Aree Tematiche aree tematiche
Elenco A-Z elenco A-Z
Rubrica del Comune rubrica del Comune
Ricerca allegati ricerca allegati

Sei in:  home » Comunicati stampa » Istituito fondo anti crisi

News dal mondo

Comunicati stampa

Istituito fondo anti crisi

Sono stati destinati 10 mila euro al fondo anticrisi istituito dalla giunta del Comune di Montale per offrire un sostegno alle famiglie del territorio in stato di bisogno a causa della perdita del lavoro. “Questa” afferma l’Assessore alle Politiche Sociali Giada Lunghi, “è la prima di una serie di iniziative che intendiamo attuare per dare un supporto a coloro che si trovano in condizioni disagiate. Stiamo infatti lavorando su più fronti per attuare diverse forme di aiuto a chi, in questo periodo di crisi, necessita di un sostegno concreto e per trovare maggiori disponibilità finanziarie da destinare alle politiche sociali. Sicuramente questo fondo non è di grossa entità e forse la somma reperita non sarà sufficiente a dare una risposta adeguata ai numerosi montalesi in difficoltà. Purtroppo, in un bilancio sofferente quale quello del nostro Comune, non è stato possibile, in questo momento, trovare maggiori risorse, ma il nostro impegno è quello di continuare a cercare di reperire i fondi necessari a potenziare le politiche a sostegno dei cittadini.” I requisiti per presentare la domanda sono: essere residenti nel Comune di Montale, aver perso il posto di lavoro in data successiva al 31 Ottobre 2008 (se era un lavoro a tempo determinato solo nel caso di contratto superiore a sei mesi) non abbia avuto il rinnovo del contratto a progetto o in somministrazione o atipico in genere , dopo il 31 Ottobre 2008, complessivamente di durata superiore a sei mesi, sia in cassa integrazione (straordinaria oppure ordinaria oppure in deroga), anche in caso di prosecuzione di precedente fase di messa in cassa integrazione, o in stato di mobilità, durante l’anno 2009. Il contributo straordinario può esser richiesto in tre forme diverse: contributo mensile di 300 euro per la durata di 6 mesi per le famiglie monoreddito di lavoratori/trici senza ammortizzatori sociali, rinnovabile per altri 6 mesi; contributo mensile pari a 100 euro per la durata di 6 mesi per le famiglie monoreddito di lavoratori/trici in CIG o in riduzione di orario, rinnovabile per altri 6 mesi; sostegno mensile pari a 150 euro per la durata di tre mesi, rinnovabile per la stessa durata, per famiglie di lavoratori/trici plurireddito, privi di ammortizzatori sociali, titolari di un mutuo prima casa. Per tutti è necessario avere un reddito ISEE ad hoc simulato per l’anno 2009 non superiore a 10 mila euro. Le domande verranno esaminate secondo l’ordine di arrivo fino all’esaurimento della somma stanziata. Le domande devono essere presentate all’Ufficio Relazioni con il Pubblico utilizzando l’apposita modulistica nei giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle ore12 e nei pomeriggi di martedì e giovedì dalle ore 15.00 alle ore 18.00. Sempre presso l’URP, ma soltanto il venerdì dalle 9 alle 12, è a disposizione dei cittadini lo sportello per la compilazione dell’attestazione.

Per contatti: Michela Pasellini Tel. 0573/952249

Pagina aggiornata il 24/09/2009 da admin
  • Comune di Montale
  • Via Gramsci 19, 51037 - Montale (PT)
  • Telefono: 0573.9521
  • Fax: 0573.55001
  • Numero di abitanti: 10.758
  • P.IVA: 00378090476
  • Codice Fiscale: 80003370477
  • Codice IBAN: IT93H0626070450000000113C01

Portale Web e Content Management System realizzati da SPAD srl | Openpage CMS