Stemma e logo di Comune di Montale
Comune di Montale - Sito Ufficiale | Via Gramsci 19, 51037 - Montale (PT) - tel. 0573.9521 | 0573.55001 | Indirizzi PEC
Home Page home page
Contattaci contattaci
Eventi della vita eventi della vita
Aree Tematiche aree tematiche
Elenco A-Z elenco A-Z
Rubrica del Comune rubrica del Comune
Ricerca allegati ricerca allegati

Sei in:  home » Comunicati stampa » Nuovo Piano Regolatore Generale - Al via il primo regolamento urbanistico: è il momento di presentare proposte e suggerimenti

News dal mondo

Comunicati stampa

Nuovo Piano Regolatore Generale - Al via il primo regolamento urbanistico: è il momento di presentare proposte e suggerimenti

C’è tempo fino al 20 agosto 2007 per presentare le proprie proposte e i propri apporti collaborativi al primo Regolamento Urbanistico che l’Amministrazione Comunale di Montale intende adottare all’inizio del prossimo autunno. Dopo aver approvato il Piano Strutturale, con il quale sono stati individuati gli ambiti urbani e le aree destinate alla trasformazione degli assetti insediativi, infrastrutturali ed edilizi del territorio comunale, l’Amministrazione si accinge a definire il Regolamento Urbanistico, per completare così il nuovo Piano Regolatore Generale che, seguendo le recenti disposizioni di legge, si compone di questi due elementi. Il Regolamento Urbanistico attua il Piano Strutturale attraverso una serie di norme e definizioni che partono dallo studio dei condizionamenti connessi all’uso del suolo, delle risorse disponibili, delle reti infrastrutturali esistenti e dei previsti adeguamenti delle stesse, della valutazione degli effetti ambientali, della crescita demografica della popolazione, dell’evoluzione della struttura familiare, dei futuri scenari dell’economia montalese, delle potenzialità insite nel patrimonio edilizio esistente. È questo lo strumento che permette di programmare la realizzazione delle operazioni più rilevanti per la loro complessità e i cittadini possono partecipare alla definizione dei suoi contenuti. In particolare il Comune mira a definire, grazie anche alla collaborazione degli interessati, l’entità degli interventi di trasformazione all’interno delle dimensioni massime sostenibili previste dal Piano Strutturale. Le nuove previsioni insediative sono state individuate principalmente all’interno di comparti occupati da complessi industriali in stato di abbandono o di sottoutilizzo. Gli operatori pubblici e privati, singolarmente o riuniti in consorzio o associati tra loro, che intendono intervenire, nel periodo di validità di questo Regolamento Urbanistico, alla realizzazione degli interventi previsti o ipotizzati oppure suggerirne di nuovi, devono presentare la loro proposta di inserimento indirizzandola al Servizio Urbanistica e Edilizia Privata, a mezzo raccomandata o tramite consegna al protocollo generale del Comune di Montale, Via A. Gramsci n. 19 - 51037- Montale -PT-. La documentazione necessaria, che va presentata in duplice copia, è elencata nel pubblico avviso affisso all’albo pretorio del Comune oppure è scaricabile dal sito internet del Comune di Montale www.comune.montale.pt.it. All’atto dell’adozione del Regolamento Urbanistico, l’Amministrazione terrà conto delle richieste pervenute motivando le relative valutazioni e determinazioni, pur non essendo vincolata in alcun modo nella definizione dei contenuti. Per garantire l’informazione e la pubblicizzazione delle scelte del Comune durante l’intera fase di definizione del Regolamento Urbanistico, l’Amministrazione Comunale ha designato quale garante della comunicazione il Dott. Vincenzo Zuccaro, Segretario Comunale e Direttore Generale del Comune di Montale.

Per contatti: Michela Pasellini Tel. 0573/952249

Pagina aggiornata il 22/09/2009 da admin
  • Comune di Montale
  • Via Gramsci 19, 51037 - Montale (PT)
  • Telefono: 0573.9521
  • Fax: 0573.55001
  • Numero di abitanti: 10.758
  • P.IVA: 00378090476
  • Codice Fiscale: 80003370477
  • Codice IBAN: IT93H0626070450000000113C01

Portale Web e Content Management System realizzati da SPAD srl | Openpage CMS