Stemma e logo di Comune di Montale
Comune di Montale - Sito Ufficiale | Via Gramsci 19, 51037 - Montale (PT) - tel. 0573.9521 | 0573.55001 | Indirizzi PEC
Home Page home page
Contattaci contattaci
Eventi della vita eventi della vita
Aree Tematiche aree tematiche
Elenco A-Z elenco A-Z
Rubrica del Comune rubrica del Comune
Ricerca allegati ricerca allegati

Sei in:  home » Comunicati stampa » Presentato alla commissione Consiliare Cultura il percorso di democrazia partecipata sulla destinazione d'uso di Villa Smilea

News dal mondo

Comunicati stampa

Presentato alla commissione Consiliare Cultura il percorso di democrazia partecipata sulla destinazione d'uso di Villa Smilea

È stato presentato alla Commissione Consiliare Cultura il progetto redatto per realizzare un percorso decisionale inclusivo che coinvolge i cittadini, le istanze associative e la comunità locale in un confronto pubblico finalizzato a definire e valutare ipotesi in ordine alla gestione e all'utilizzo di Villa Smilea. Poiché il progetto nasce da un indirizzo del Consiglio Comunale, all'incontro hanno partecipato anche Consiglieri, di maggioranza e di opposizione, che, pur non facendo parte della commissione, erano stati invitati a prendere visione del progetto. Essendosi espressi tutti favorevolmente, saranno fissate e pubblicizzate nei prossimi giorni le date degli incontri, ai quali verranno invitate a partecipare anche le associazioni culturali operanti a livello interprovinciale.
La scelta dell'Amministrazione ha un duplice obiettivo: il primo è quello di far conoscere la storia, le caratteristiche, i vincoli e le potenzialità dell'immobile, il secondo è quello di promuovere la valorizzazione di uno dei luoghi simbolicamente più importanti di Montale, intrecciando di nuovo destino della villa a quello del territorio, ascoltando e valutando le ipotesi e le proposte provenienti da istituzioni, associazioni e cittadinanza.
Il percorso, che ha visto già un incontro, lo scorso 17 dicembre, con il Prof. Floridia,
Dirigente della Regione Toscana responsabile del settore Politiche per la partecipazione, che ha illustrato la legge regionale sulla partecipazione, si articolerà sostanzialmente in tre fasi: un incontro propedeutico che consenta ai partecipanti di inquadrare il contesto generale al quale interverrà, oltre ai funzionari comunali coinvolti nelle attività già individuate da svolgere in villa, il Prof. Gurrieri, dello Studio di architettura Gurrieri Associati di Firenze che ha seguito interamente il restauro del castello, che ne illustrerà vincoli e caratteristiche.
Successivamente verranno realizzati focus group, dai quali emergeranno le proposte che saranno presentate dai cittadini stessi ad un incontro conclusivo dal quale dovranno emergere le ipotesi da sottoporre al vaglio dell'Amministrazione Comunale. La stessa restituirà alla cittadinanza il lavoro fatto con un'assemblea pubblica ma, vista l'imminenza delle elezioni amministrative, lascerà in eredità il frutto del percorso all'amministrazione che avrà il nuovo mandato e che potrà quindi utilizzarlo secondo il proprio indirizzo programmatico.
Per dare la possibilità a tutti i cittadini di partecipare e prendere parte alla discussione verrà aperto un forum telematico sul sito del Comune, verrà indicato un numero telefonico e un indirizzo e-mail per dare informazioni e raccogliere segnalazioni e proposte, i verbali dei focus group verranno pubblicati sul sito e gli incontri saranno aperti a chiunque manifesti la volontà di parteciparvi.
I tempi previsti per la conclusione del percorso sono stimati in circa due mesi e mezzo.

Per contatti:
Michela Pasellini
Tel. 0573/952249

Pagina aggiornata il 22/09/2009 da admin
  • Comune di Montale
  • Via Gramsci 19, 51037 - Montale (PT)
  • Telefono: 0573.9521
  • Fax: 0573.55001
  • Numero di abitanti: 10.758
  • P.IVA: 00378090476
  • Codice Fiscale: 80003370477
  • Codice IBAN: IT93H0626070450000000113C01

Portale Web e Content Management System realizzati da SPAD srl | Openpage CMS