Stemma e logo di Comune di Montale
Comune di Montale - Sito Ufficiale | Via Gramsci 19, 51037 - Montale (PT) - tel. 0573.9521 | 0573.55001 | Indirizzi PEC
Home Page home page
Contattaci contattaci
Eventi della vita eventi della vita
Aree Tematiche aree tematiche
Elenco A-Z elenco A-Z
Rubrica del Comune rubrica del Comune
Ricerca allegati ricerca allegati

Sei in:  home » Comunicati stampa » Romiti: dichiarazioni superficiali e assolutamente non corrette

News dal mondo

Comunicati stampa

Romiti: dichiarazioni superficiali e assolutamente non corrette

Il Comune non gli riconosce più il ruolo di interlocutore tecnico e privilegiato


In merito all'articolo pubblicato in data 1.6.12 da La Nazione, si rende necessario fornire chiarimenti onde evitare la diffusione di pericolosi allarmismi derivati da dichiarazioni soggettive in merito alla realizzazione di un impianto innovativo in tutte le sue componenti, in particolare quelle per il trattamento delle biomasse e del riscaldatore dei sali fusi.
In primo luogo nello studio di fattibilità sono state prese in considerazione tutte le ipotesi per arrivare a individuare quella che potrebbe essere la soluzione più idonea prevedendo l'alimentazione del riscaldatore dei sali (solo nei periodi invernali e in modo non continuativo) con syngas ricavato dalla lignina. La riduzione della produzione degli ossidi di azoto e altri componenti potenzialmente dannosi in generale è all'attenzione di tutti gli studi tecnologici più avanzati del settore. Per quanto riguarda, nello specifico, l'impianto in questione, è riportato chiaramente nello studio di fattibilità presentato dall'ENEA che si tratta di una tecnologia nitrogen-free (mancanza di azoto). Di conseguenza, mancando l'azoto viene a mancare l'elemento principale per la generazione degli inquinanti cui si fa riferimento. Da notare che, mentre si continua ad attaccare in modo inspiegabile un impianto alimentato da fonti rinnovabili, che dovrebbero avere larga diffusione e sostegno, niente viene fatto o proposto dal Sig. Romiti per ridurre il consumo dei combustibili fossili.
A questo punto, pur avendo il massimo rispetto delle opinioni del Sig. Romiti in quanto comune cittadino, non gli riconosciamo più il ruolo di interlocutore tecnico e privilegiato vista la superficialità con la quale affronta tutte le questioni di tipo ambientale e in particolare quella del progetto ENEA (alla luce delle dichiarazioni mai confortate da letteratura di rito, come si usa nella comunità scientifica).

 
Montale, 01.06.2012            Per contatti:Michela Pasellini - Ufficio Staff 0573 952249

Pagina aggiornata il 04/06/2012 da admin
  • Comune di Montale
  • Via Gramsci 19, 51037 - Montale (PT)
  • Telefono: 0573.9521
  • Fax: 0573.55001
  • Numero di abitanti: 10.758
  • P.IVA: 00378090476
  • Codice Fiscale: 80003370477
  • Codice IBAN: IT93H0626070450000000113C01

Portale Web e Content Management System realizzati da SPAD srl | Openpage CMS